domenica 3 novembre 2013

Comfort, slow & soul



E’ ufficialmente partita la stagione del comfort food, vero cibo per l’anima, da preparare con cura, usando quello che c’è in casa. Per esempio quel filino di panna in più avanzata dalla preparazione di un dolce che proprio non si sa dove mettere. In questa ricetta la panna è facoltativa, ma a golosità fa la differenza.


Vellutata di patate e porri




Ingredienti per 2 persone:

250 gr di patate
2 porri 
2 foglie di alloro
burro di capra, olio evo qb
panna liquida fresca qb
formaggio di fossa qb
sale e pepe qb



Mettere in una casseruola una noce di burro di capra, un filo di olio e due foglie di alloro, nel frattempo pulire i porri tagliarli a rondelle, metterli nella casseruola e farli stufare a fuoco medio basso. Pulire le patate, tagliarle a tocchetti piccolini, unirle ai porri e lasciare cuocere per un paio di minuti. 

Coprire le verdure con dell’acqua calda e fare cuocere per circa 40 minuti a fuoco medio, poco prima di finire la cottura regolare di sale. Con un frullatore a immersione ridurre le verdure in crema, aggiungere qualche cucchiaio di panna, lasciare cuocere per un paio di minuti. Servire con scaglie di formaggio di fossa, una macinata di pepe fresco e un filo di olio.