domenica 4 novembre 2012

La zuppetta di legumi nel coccio


Comunque sia andata la giornata quando alla sera si torna a casa: un bicchiere di vino rosso e la zuppetta nel tegame di coccio che borbotta sul fuoco, da girare di tanto in tanto con il cucchiaio di legno... e il freddo resta fuori dalla porta.




... un po' di musica





Hey Joe - Jimi Hendrix


Ingredienti per 4 persone

250 legumi misti secchi
1 alga kombu

peperoncino
aglio
alloro
olio evo
sale qb
1 porro

1 ciuffo di salvia






La sera prima mettere a bagno i legumi nell'acqua con l'alga kombu. Il mattino successivo sciacquare velocemente i legumi sotto l'acqua corrente, nel frattempo armarsi di mestolo in legno e tegame in coccio. Fare riscaldare 3 cucchiai di olio evo con un po' di peperoncino e un paio di spicchi di aglio. Tagliare il porro a rondelle e quando l'olio è caldo farlo insaporire per un minuto, poi aggiungere i legumi. Tempo un altro minuto e aggiungere l'acqua (almeno 1.5 litri) regolare di sale, un paio di foglie di alloro e cuocere a fuoco medio per due ore.
A cottura ultimata (togliere l'aglio e l'alloro), metà zuppa passarla con il frullatore a immersione, per creare una cremina, unire il resto dei legumi, mescolare e servire in tavola con un ciuffo gli salvia e un filo di olio crudo.











1 commento:

  1. In casa mia le zuppe non sono sempre apprezzatissime ma io le adoro!!!
    Sono d'accordo con te, una bella zuppa, un po' di musica e... addio freddo!

    RispondiElimina