lunedì 14 ottobre 2013

Risate&Risotti


Pranzo della domenica con le “amiche di penna"


Metti insieme un classico dell'autunno: la zucca, cinque donne perfide qb e una quantità smodata di indiscrezioni oltre i limiti della querela ... 









... il risultato? risate&risotti, ma anche un arrosto di maiale con arancia e brandy, formaggetti con conserve fatte in case, un vassoio stracolmo di pasticcini e una fantastica torta cioccolato e pere.




Risotto con zucca e taleggio

Ingredienti per 5 persone:

450 gr riso carnaroli
200 gr taleggio
400 gr di zucca già pulita
1 noce di burro di capra
1 bicchiere di vino bianco
1 manciata di formaggio grana
scalogno, olio evo e sape qb
rosmarino e pepe di Sichuan per guarnire





Per prima cosa pulire la zucca, ricavarne 400 grammi di polpa. Tagliatela a dadini e mettetela a cuocere in una pirofila con acqua (1 litro quello che avanza potrà servire come acqua di cottura per il risotto), un ciuffo di rosmarino e sale. Cuocere a fuoco lento per circa 40 minuti.

Tagliare a velo lo scalogno, metterlo ad appassire con una noce di burro in una padella, per un paio di minuti. In contemporanea fare scaldare l'acqua di cottura della zucca. Mettere a tostare i riso nella padella, sfumare con il vino bianco. Aggiungere la zucca e iniziare la cottura aggiungendo l'acqua calda poco a poco. Quando mancano un paio di minuti alla cottura aggiungere il taleggio tagliato a pezzettini, un paio di ciuffi di rosmarino, regolare di sale e mantecare con una manciata di grana. Servire con una spolvera fresca di pepe di Sichuam. 



2 commenti:

  1. Un risottino che è la fine del mondo, risate e qualche pettegolezzo come contorno... il pranzo della domenica che tutte desideriamo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una domenica da “penne biforcute" ;))

      Elimina