lunedì 9 giugno 2014

Fra Tiffany e Chanel, vince il brunch con le amiche


Ho un disperato bisogno di Chanel, ossia di uno di quei pacchettini lucidi, di colore nero, che racchiudono polveri da sogno. Avrei anche un disperato bisogno di un pacchettino colore acquamarina per una colazione da Tiffany. Alla fine è stato un brunch fra amiche del cuore.





Gamberoni al brandy 

Ingredienti per 4 persone:

20 gamberoni freschissimi
1 bicchierino (generoso) di brandy
1 scalogno
olio Evo qb
sale, pepe, prezzemolo qb
1 arancia per guarnire


Lavare e pulire i gamberoni. Mettere sul fuoco una padella, fare appassire lo scalogno tagliato a velo nell'olio per un paio di minuti, unire i gamberoni, sfumare con un bicchierino di brandy. Fare rosolare per qualche minuto, regolare di sape e pepe. Servire in tavola con una spruzzata di prezzemolo e qualche fettina di arancia come guarnizione









Da accompagnare con cous cous al lime 
e crema di cannellini 

Per il cous cous

180 grammi di cous cous
1 lime
erbe aromatiche (origano 
erba cipollina, finocchio selvatico)



Per la crema di cannellini

200 gr di fagioli cannellini precotti
qualche goccia di tabasco
1 spicchio piccolo di aglio
un filo di olio Evo
paprica dolce per guarnire

Mettere tutti gli ingredienti in un mixer e ridurre il composto a crema, guarnire con la paprica dolce







Nessun commento:

Posta un commento