mercoledì 19 dicembre 2012

Arrosto all'arancia


Il Grinch mi ha portato via il Natale. Spariti l'albero, le lucine e ovviamente il pacchettino dal fiocco rosso. 







Ma prometto che non l'avrà vinta. E andrò a riprenderlo il mio Natale, compreso il pacchetto con il fiocco rosso!







Lonza di maiale all'arancia

Ingredienti per 6 persone

800 gr. di lonza di maiale
2 arance
1 bicchierino di brandy
un paio di spicchi di scalogno
sale, pepe, olio evo qb
un paio di foglie di alloro
1 pezzettino di burro sui 20 gr. circa






Mettere in una casseruola il burro, un filo d'olio e portarli a temperatura, nel frattempo salare  e pepare l'arrosto. Farlo rosolare su tutti e quattro i lati per sigillarlo.

Tagliare lo scalogno a listelle e aggiungerlo alla carne. Spremere le due arance, il succo usarlo come brodo di cottura, aggiungere il brandy, la foglia di alloro, chiudere con un coperchio e cuocere l'arrosto a fuoco medio per un'ora e mezzo, avendo l'accortezza di girarlo di tanto in tanto. Verso fine cottura aggiungere un paio di scorzette di arancio per dargli ancora più sapore.

A cottura quasi ultimata, nel caso sia rimasto ancora del succo d'arancia liquido, farlo evaporare alzando la fiamma e togliendo il coperchio, fino a farlo diventare una salsa che servirà, una volta tagliato l'arrosto, per renderlo ancora più saporito.



2 commenti:

  1. Allora non scherzavi quando hai detto di aver passato la settimana in compagnia del Grinch!!!
    ... spero comunque di poterti augurare buon Natale senza urtare la sua sensibilità!

    p.s.Questo arrosto è vera una delizia... assolutamente da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tranquilla, così è la vita ... l'arrosto è divino quelle erano le prove generali in vista di domani il 25
      buon natale al prossimo post ;)

      Elimina