domenica 30 settembre 2012

Come il cacio sul riso (e un giro di pepe)




Servono un bicchiere di vino, rosso, decisamente rosso, da sorseggiare mentre si cucina. E una canzone che metta di buonumore. Nel frigo ci sarà sicuramente una crosta di formaggio, è lei. E' il momento del risotto cacio e pepe.









Risotto cacio e pepe

Ingredienti per due persone

180 gr. riso carnaroli
80 gr. di formaggio a pasta dura
1 bicchiere di vino bianco
1 cipollotto fresco
1 dado da brodo vegetale
olio evo e pepe qb


Fare imbiondire in una padella il cipollotto tagliato a fettine sottili nell'olio evo, unire il riso e il vino. Farlo tostare per qualche minuto. Poi cuocere, aggiungendo un mestolo dopo l'altro di brodo caldo. Mescolare di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. A fine cottura mantecare il riso con il formaggio. E una volta servito nel piatto guarnire con il pepe macinato fresco.



1 commento:

  1. Ok, vada per il risotto e la musica... per il vino aspetto stasera!

    RispondiElimina